Archivi per ottobre 2010

Leader. Sì o no?

Il lavoro svolto nei gruppi di Marco Guzzi, in questi anni, mi ha insegnato sicuramente una cosa fra le tante: il conseguimento di una pace interiore e della propria serenità non può prescindere da una buona relazione con il prossimo, anche nei contesti più difficili.

Così mi sono posta l’obiettivo, nell’ambiente lavorativo e non solo, di una maggior comprensione delle esigenze altrui, con l’ascolto e la partecipazione. [Continua a leggere…]

Chi è Dio per voi?

Mi rifaccio ad un passo del testo di Denis Gira La scelta che non esclude.

Alla domanda postagli dai suoi interlocutori buddisti Chi è Dio per voi?, Gira, non senza avvertire una certa difficoltà, afferma che Dio è “mistero”, comprensibile per noi attraverso una esperienza di ordine “relazionale e dinamico”, come del resto, dice, avviene nei riguardi dei nostri simili, che non riusciamo mai a definire, ma riusciamo tuttavia a conoscere attraverso, appunto, una relazione. [Continua a leggere…]

Crippled Black Phoenix – Un infinito luminoso ritorno.

Breve stacco distensivo. Ogni tanto ci vuole pure qualcuno che rompa… gli schemi.

Grazie ad una provvidenziale segnalazione di mio fratello, un paio di settimane fa mi dispongo all’ascolto e alla scoperta di un altro gruppo indie, partendo dall’album la cui copertina mi attira di più. Perché ammicca i primi album dei primi Genesis : 200 Tons Of Bad Luck, e perché appunto 200 tonnellate di sfortuna sembrano proprio tante…. e … scopro nuovi sconfinati affascinanti orizzonti di creatività rock ..i … Crippled Black Phoenix, indie rock made in UK! Che mi permetto di raccomandarvi magari non come sottofondo per la meditazione quotidiana, ma per qualche sapiente e genuino momento di evasione dalla routine ordinaria delle nostre vite, all’esplorazione di mondi nuovi emotivamente traboccanti.

[Continua a leggere…]

Dove è lo spirito?

Una larga fetta dell’odierna letteratura italiana è pervasa da un’autoreferenzialità e un infantilismo acuti.

L’autofiction (ovvero metà autobiografia e metà invenzione, genere assai in voga di cui l’esempio più famoso è Gomorra), l’eterno ritorno al passato (accanite rianalisi degli anni settanta, ottanta e novanta), un nichilismo glamour (per esempio la trilogia di romanzi di Walter Siti, edita da Einaudi e molto apprezzata in sede di cultura ufficiale, centrata in buona parte sulle ossessioni d’un professore universitario omosessuale) oppure un ripiegamento nella cronaca (il penultimo Scurati ispirato alla vicenda di pedofilia di Rignano Flaminio, oppure lo stesso Gomorra) usurpano i romanzi più venduti o apprezzati, mentre la dimensione spirituale è pressoché assente. [Continua a leggere…]

La fioritura possibile

TU ti sei delimitato in noi rendendoci illimitati: “SENZA LIMITI”

Hai assunto il nostro stesso limite, il nostro corpo per comunicarci il tuo corpo.

Questa la premessa al tentativo di addivenire ad una modalità compromettente (di compromesso) nel linguaggio della mia comunicazione.

Una parola in sè stessa è quella che è.

Può rivelarci “tutto e niente” contemporaneamente: ri-velarci appunto. [Continua a leggere…]

Realizzarsi: Possiamo creare la nostra felicità?

Pubblichiamo nella sezione audiovisioni il video della conferenza di Marco Guzzi “Realizzarsi. Possiamo creare la nostra felicità?”.
La conferenza ha aperto l’incontro di presentazione dei corsi Darsi Pace 2010-2011, che si è svolto sabato 9 ottobre a Roma presso il complesso storico dei Padri Domenicani a Piazza della Minerva.
Alcune testimonianze dei partecipanti ai gruppi verranno pubblicate prossimamente.

Incontro di presentazione dei corsi Darsi Pace

Da poche ore si è concluso l’incontro alla Minerva in una sala piena fino al limite della capienza con persone che hanno dovuto assistere in piedi.

Realizzarsi Possiamo creare la nostra felicità?

Da qui Marco ci ha presi per mano potandoci ad osservare con rapidità e precisione gli scenari del tempo attuale, crisi profonda e distruttiva ma foriera di una crescita ormai improrogabile.

[Continua a leggere…]

I° Corso Telematico

Darsi pace 2010-2011
1° Corso Telematico
Iscrizioni entro il 15 ottobre 2010

Quest’anno per la prima volta avvieremo il Primo Anno dei nostri Gruppi anche in via telematica.

Le persone che non vivono a Roma, o che comunque non possono seguire il Corso presso l’Università Salesiana, potranno entrare nel Gruppo, seguendo gli incontri nel nostro sito, in un settore riservato.

E’ un’occasione importante, anche perché non avvieremo un corso telematico ogni anno. [Continua a leggere…]

Che fine ha fatto l’innocenza ?

Una delle parole d’ordine dei nostri tempi sembra essere diventata questa: nessuno è innocente. Tutti sono colpevoli.

Se anzi, si presenta all’orizzonte qualcuno che possegga o che pretenda di avere le qualità dell’innocenza, la regola del cinismo imperante vuole che quell’uno venga immediatamente infangato.

[Continua a leggere…]

I° Corso Telematico

Darsi Pace 2010/2011
Corsi Telematici
Iscrizioni entro il 15 ottobre 2010
marcoguzzi@surf.it

Quest’anno per la prima volta avvieremo il Primo Anno dei nostri Gruppi anche in via telematica.

[Continua a leggere…]