Archivi per novembre 2011

La speranza del Regno

A pagina 31 del libro di Marco Guzzi ” Dodici parole per ricominciare “, ed.’Ancora – 2011, si legge, a proposito della speranza, che “ Ognuno di noi spera nella misura in cui è in grado di desiderare “. Infatti “ quidquid recipitur, ad modum recipientis recipitur ” : ” ciò che viene ricevuto, lo è sempre nei limiti e nella forma del recipiente, di colui che lo riceve ” (ivi, pag 23).

[Continua a leggere…]

La ferita, l’Oltre

Fin dai primi incontri dei gruppi Darsi Pace, tramite gli esercizi di autoconoscimento che si possono trovare alle pagine 20-22, 64-65, 87-91 del libro ‘Darsi Pace’ di Marco Guzzi, ed.Paoline, collana Crocevia, iniziamo a individuare dentro di noi una zona molto dolorosa e dolorante, una ferita originaria.

[Continua a leggere…]

Un’esperienza pilota. Il gruppo Darsi Pace di Mozzo Dorotina

Dopo aver partecipato in settembre al seminario di Albino, tema: ” Ricominciare ” che ci ha illuminati, il gruppo Darsi Pace di Mozzo si è riunito ed ha deciso, di comune accordo, di accogliere con gioia nuovi partecipanti. Abbiamo steso il calendario e  il 12 novembre abbiamo iniziato il percorso di quest’anno.

[Continua a leggere…]

Il nuovecchio

Dal primo incontro con Darsi Pace ( DP ) riecheggia in me il quesito: perché sono qui ?

[Continua a leggere…]

Maschio e femmina li creò

Corso intensivo aperto a tutti!

MASCHIO E FEMMINA LI CREO’

Il segreto delle nozze interiori e del vero matrimonio

Sono aperte le iscrizioni al seminario intensivo guidato da Marco Guzzi, che avrà luogo a Roma dall’8 all’11 dicembre 2011.

[Continua a leggere…]

Al Posto Suo


E’ più nobile dedicarsi completamente a un singolo individuo che lavorare diligentemente per la salvezza delle masse.(Dag Hammarskjold).

Lo scenario in cui Hammarskjold  si muove (segretario generale delle Nazioni Unite per due mandati consecutivi, dal 1953 fino alla sua morte nel 1961) non è diverso da quello attuale quindi mi sono sforzato di entrare nella sua testa per cercare di capire come possa aver maturato questa consapevolezza da un ruolo come il suo.

A volte può essere utile mettersi nei panni dell’altro in ascolto empatico per vedere cosa succede nel prendere il suo posto. Un modo per fare esperienza del “ricominciare”.

Certamente non si sentiva l’uomo della scatola (da intedersi come l’insieme dei paradigmi utilizzati per vedere e giudicare il proprio tempo). Ne era fuori la poteva vedere nella sua interezza e vi partecipava. Per scelta e a suo modo. [Continua a leggere…]

La Meditazione

Cari tutti darsipacisti e non, vorrei condividere con voi le difficoltà che ho nella pratica quotidiana della meditazione e avere anche dai voi un feedback sulle vostre e relative riflessioni.

Iniziamo dallo ‘spartito’, ovvero i passaggi fondamentali di questa tecnica così come ci vengono insegnati nei gruppi Darsi Pace: questi sono ben dieci e sono propedeutici l’uno con l’altro, cinque di meditazione vera e propria e cinque di preghiera cristiana. [Continua a leggere…]

Perché “Darsi Pace”?

Vi presentiamo il video della conferenza di apertura dei corsi Darsi Pace, che Marco Guzzi ha tenuto, come ogni anno, nel Complesso storico dei Padri Domenicani a Piazza della Minerva, il 15 ottobre 2011.
[Continua a leggere…]