Archivi per marzo 2012

Il cuore a nudo

Il cuore a nudo

Guarire in dialogo con Dio

In libreria l’ultimo libro di Marco Guzzi, una sintesi inedita tra letteratura, ricerca interiore e spiritualità   (Edizioni Paoline)

“Se qualche ambizioso accarezza l’idea di rivoluzionare con un colpo solo l’universo del pensiero, delle opinioni e dei sentimenti umani (…), non deve far altro che scrivere e pubblicare un librettino.
Il titolo sarà semplice, poche parole di uso corrente: Il mio cuore messo a nudo.
Ma poi il libretto dovrà tenere fede al titolo.
Nessuno ha il coraggio di scriverlo.(…) Nessuno saprebbe scriverlo, se pure ne avesse il coraggio”
(Edgar Allan Poe) [Continua a leggere…]

Come la moglie di Lot

Lot, nipote di Abramo, dopo qualche titubanza obbedisce infine ai messaggeri del Signore che lo sollecitano ad abbandonare Sodoma e a non voltarsi indietro per nessuna ragione. Sodoma e Gomorra stanno per essere distrutte dal Signore. “Quando l’alba cominciò ad apparire, gli angeli sollecitarono Lot, dicendo: «Alzati, prendi tua moglie e le tue figlie che si trovano qui, perché tu non perisca nel castigo di questa città». Ma egli indugiava; e quegli uomini presero per la mano lui, sua moglie e le sue due figlie, perché il Signore lo voleva risparmiare; lo portarono via, e lo misero fuori della città. Dopo averli fatti uscire, uno di quegli uomini disse: «Metti la tua vita al sicuro: non guardare indietro e non ti fermare in alcun luogo della pianura; cerca scampo sul monte, altrimenti perirai!» (Genesi 9:15-17). Ma la moglie di Lot non obbedì, si volse a guardare indietro e diventò una “statua di sale.”   [Continua a leggere…]

LA CROCE COME VIA: CROCEVIA DELL’UMANITA’

LA CROCE COME VIA   CROCEVIA DELL’UMANITA’

Via Crucis                            Via Lucis

Cristo è sempre incarnato, è vivo, e cammina in mezzo a noi. E’ nell’oggi della storia, della mia storia, che posso incontrarlo.
La Via Crucis Opera Musical del maestro Martino Brancatello, di cui il video riporta alcuni brani, annuncia questo messaggio con il linguaggio dell’arte, la musica, il canto, la danza, il linguaggio più adatto al mistero, in sé inesprimibile; linguaggio che mettendo direttamente a contatto con le emozioni supera le difese della mente e arriva direttamente al cuore.
L’Opera in DVD pubblicata con Famiglia Cristiana è disponibile presso le Librerie S. Paolo. [Continua a leggere…]

Oltre il grande spavento

Credo  che  l’universo  intero  abbia  avuto  un  sussulto  quando  l’uomo  si  separò  da  Dio:  allora  come  ora,  l’equilibrio è infranto,  l’uomo  si  contrappone  a  Dio  e  si  trova  in conflitto  con se stesso  e  con  gli  altri. [Continua a leggere…]

Lampi – L’alienazione del mondo dei “tecnici”: Marx, Heidegger, e il Papa

Carissime amiche e carissimi amici,

una delle cose più divertenti e al contempo più inquietanti del nostro tempo è che non si parli più dell’alienazione. Per circa due secoli, infatti, almeno a partire da Hegel, la civiltà occidentale ha approfondito questo concetto da ogni punto di vista: l’essere umano tende ad alienarsi, e specialmente le strutture del mondo industriale facilitano questo movimento di estraneazione da sé. [Continua a leggere…]

Lettere alla redazione – La lettera di Carla su l’anticristo

LETTERA DI CARLA

Ho visto la nuova interessante possibilità offerta dalla rubrica “lettere”, e così eccomi qui con un quesito.

Qualche giorno fa un conoscente ha richiamato la mia attenzione sulla tematica dell’Anticristo così come l’ha sentita esporre da padre Livio di Radio Maria. Non sono un’ascoltatrice di Radio Maria e non conosco i dibattiti interni alla chiesa su questa tematica. Tuttavia cercando in Internet mi sono resa conto che un dibattito c’è e ampio. A parte padre Livio che ha scritto un libro su questo argomento, c’è il fatto che il card. Biffi ha impostato su questo discorso le riflessioni quaresimali che ha fatto al Papa e alla Curia romana nel 2007, a partire dal racconto di Solovev che risale al 1900. [Continua a leggere…]

Vita consacrata perché lavorata

La vita spirituale va coltivata. Proprio come la terra.
Dev’essere arata, dissodata, liberata dai sassi, irrigata, concimata… in breve “lavorata”!  Con fatica e amore, con ritmo annuale, mensile, quotidiano. Così la Semente può sprigionare in essa il miracolo della vita, inesauribile. [Continua a leggere…]

8 MARZO, UNA FESTA TUTTA AL FEMMINILE

Oggi 8 marzo si festeggia in tutto il mondo la festa delle donne.

Lo sapevate che già nell’antica Grecia si svolgeva  una “Festa riservata a sole donne” le Tesmoforie, festa religiosa in onore della dea Demetra Tesmofora, che durava  diversi giorni ed il cui rituale, appunto, era assolutamente interdetto agli uomini! [Continua a leggere…]

Il post per domani

Cari tutti, approfitto dell’abilità delle mie strategie di rimozione per condividere con voi il famoso “Esercizio in 9 punti” che ho dovuto affrontare per uscire dall’impasse.

Questo esercizio lo potete trovare nel libro di Marco Guzzi “Perdonarsi” a pag. 127-8. [Continua a leggere…]

SINCRONICITA’

 

La sincronicità è, secondo quanto sostenuto da Jung, una ‘coincidenza significativa ’, un insolito confluire di eventi che ha al centro un Io non soggetto, ma inconsapevole protagonista. [Continua a leggere…]