Darsi pace – Gruppi di liberazione interiore

Stagione 2012/2013

Anche quest’anno avvieremo una nuova prima annualità fisico-telematica aperta a tutti.
I 12 incontri si svolgeranno il sabato pomeriggio (ore 17.30/20), e quindi in un orario molto comodo per chi vorrà venire di persona, mentre per chi ci seguirà on line ogni seduta verrà riportata in un sito riservato dopo due o tre giorni.

Questo è il 14° anno della nostra sperimentazione e ogni anno ci convinciamo di più della necessità di elaborare itinerari concreti in cui le persone possano fare esperienza diretta di una liberazione interiore quanto mai inderogabile.

Ormai abbiamo il 1°, il 2°, e il 3° anno fisico-telematici, con praticanti sparsi in ogni parte d’Italia, ma anche a Varsavia, a Praga, nel Lussemburgo, in Argentina, negli Stati Uniti, a Singapore, o a Taiwan.
Abbiamo poi avviato anche il primo biennio di Approfondimento, che si chiama “Per donarsi”, con circa 40 praticanti, al quale seguirà un secondo biennio di Approfondimento, “Imparare ad amare”.
Abbiamo inoltre avviato, ormai da oltre 3 anni, un Corso per Formatori, nel quale 12 persone stanno tentando di prepararsi a guidare altri Gruppi Darsi pace.

Il metodo che stiamo sperimentando tenta di integrare la dimensione culturale, e cioè una interpretazione forte del tempo che stiamo attraversando, con un lavoro autoconoscitivo serio e radicale, in un orizzonte di ricerca spirituale, in cui il mistero cristiano della salvezza ritrova tutta la sua freschezza originaria, tutto il fascino di una speranza di vita nuova ed eterna.

I nostri Gruppi perciò si offrono a tutti, ai cattolici praticanti come ai cristiani in generale, ai non credenti come a chi si sia avvicinato ad altre fedi o sapienze.
Tutti siamo infatti in un certo senso dei Ri-comincianti, tutti abbiamo bisogno di una Nuova Evangelizzazione, tutti stiamo attraversando una crisi senza precedenti, che è una vera e propria rivoluzione antropologica, in cui tutte le figurazioni storico-culturali, religiose, politiche, artistiche, e scientifiche, vivono un profondissimo travaglio rigenerativo.

Chi volesse avere maggiori informazioni può già da ora scrivere a questo indirizzo: marcoguzzi@surf.it
Noi comunque inizieremo a raccogliere le iscrizioni dal 15 di settembre.
Su questo sito troverete ogni ulteriore indicazione, anche perché inseriremo presto il calendario completo dell’anno 2012/2013.

Benvenuti allora, e, se lo ritenete opportuno, diffondete pure questa informazione a tutte quelle persone che siano alla ricerca di un vero nuovo inizio nella loro esistenza.

Comments

  1. quello che faccio mi sembra buono, ma non basta. Sto cercando qualcos’ altro per andare più in profondità: forse sarà il gruppo DP ? ciao a chi legge. Andrea

  2. Marco Guzzi says:

    Caro Andrea, il sentiero della nostra liberazione interiore è davvero infinito e complesso. Noi, nei nostri Gruppi, tentiamo di integrare molte dimensioni, e anche molte pratiche, sia di ordine psicologico che di natura spirituale, oltre a cercare chiavi interpretative adeguate del tempo molto singolare che ci è stato destinato.
    Poi lasciamo che la Vita stessa, e il suo Spirito, operino i miracoli di trasformazione, cui tanto aneliamo. Ciao. Marco Guzzi

  3. Domenico says:

    Da un incontro possono nascere tante cose …

    Ciao e speriamo di incontrarci
    Domenico

  4. Alessandro says:

    Quando è capitato a me di prendere la decisione di partecipare a dp non esisteva il telematico quindi o eri presente o assente, oggi non è più così e questo aiuta moltissimo.
    Posso anche rivedermi gli inconri nei quali gli stimoli sono talmente numerosi da rendere difficile la valutazione di tutti al volo, posso comunicare con tutti i partecipanti, fisici o telematici in uno spazio protetto e privato ma che spazia sul globo, posso confrontarmi con tutti voi che deciderete di unirvi ai gruppi.
    E questo è non solo utile ma bello ed ormai necessario poichè si parlerà di SENSO.
    A presto Ale

  5. Da un incontro possono nascere tante cose…

    …per me, tra le altre, ritrovarmi nel corso di quest’estate con alcuni amici incontrati in dP, condividere il cammino che stiamo compiendo e sperimentare il reciproco dono che siamo.

    Giuliana

  6. Valentino says:

    Dalle anticipazioni ricevute tramite i video sul web di Marco ho sentito subito la necessità di andare oltre. Ma l’oltre che ricerco è principalmente dentro di me, dove nel chiuso della mia stanza posso ascoltare e dar voce alla mia anima divenendo quel terreno che attende la semina e così portare buon frutto.
    Auguro a tutti voi un buon cammino.
    Valentino

  7. I constantly spent my half an hour to read this website’s articles everyday along with
    a cup of coffee.

  8. There is certainly a great deal to know about this issue.
    I really like all the points you made.

Speak Your Mind