Archivi per ottobre 2013

Darsi salute…….a partire dalla malattia

picasso

 

(Scienza e carità (Pablo Picasso, 1897))

Siamo alla terza puntata di Darsi salute (Darsi salute e Da cosa dipende la nostra salute?) ed è giunto il momento di confrontarsi con la malattia. Definire la malattia e il suo impatto sui diversi piani dell’esistenza umana richiederebbe un’antropologia di riferimento; tuttavia vi invito, almeno inizialmente, a mettere da parte ogni idea soggettiva/superficiale su ciò che pensiamo di essere e di guardare alla realtà del nostro essere così com’è e di ascoltare le sensazioni del nostro corpo, le nostre emozioni ed i nostri pensieri più oggettivi/profondi.

[Continua a leggere…]

Proiezioni

Immagine negativa di Dioinferno2

La conoscenza dei propri meccanismi psicologici, delle distorsioni cognitive e disfunzionali, rappresenta una tappa fondamentale del percorso darsipacista che mette in stretta connessione gli aspetti culturali, mentali e spirituali. Non si può curare l’anima se non si cura la mente. Molte malattie sono psicosomatiche, trovano cioè origine in un disturbo importante della mente, quindi del modo di pensare, della catena dei pensieri. [Continua a leggere…]

Il brutto anatroccolo

anatroccolo

 

A chi non è mai capitato di sentirsi almeno una volta un brutto anatroccolo?
Sentirsi fuori posto, un po’ imbranati, incapaci di adattarci a quello che gli altri ci chiedono di essere.
La fiaba di Andersen racconta proprio questo. Un anatroccolo diverso dai suoi fratelli, bravo a nuotare ma bruttino e un po’ sgraziato, viene cacciato dal suo nucleo familiare per la sua diversità e vaga da uno stagno all’altro, da una casa all’altra, raccogliendo solo rifiuti e isolamento. Rischia anche di morire congelato finché un giorno, al colmo della disperazione, scopre che la sua diversità non è altro che una bellezza inaspettata: egli è in realtà un cigno, ed è proprio lì, in mezzo agli altri cigni, che finalmente trova accoglienza e affetto.

[Continua a leggere…]

La Democrazia è valore assoluto?

parlamento

Dopo che la democrazia è stata strapazzata a destra e a sinistra, per cui nell’Europa del secolo scorso abbiamo vissuto l’esperienza devastante delle dittature, non c’è alcun dubbio che il sistema democratico sia ad oggi il migliore e il più accettabile dalla sensibilità moderna che rifiuta l’autoritarismo, fosse anche di una persona  illuminata.

Ora vogliamo porci delle domande di fondo non solo sul metodo democratico, ma sul valore e i limiti del principio democratico, continuando la riflessione sui Fondamentali della Democrazia avviata con il post pubblicato il 19 giugno scorso.

[Continua a leggere…]

Darsi Pace: il video 2013

Per presentare la nuova stagione 2013-2014 dei Gruppi Darsi Pace abbiamo pensato quest’anno di pubblicare le testimonianze di due cari amici.

Daniela di Fano, che, a conclusione del triennio telematico, si sente finalmente pronta per iniziare con nuovo slancio il percorso di liberazione interiore, ci racconta alcuni aspetti della sua esperienza di trasformazione, infondendoci speranza e contagiandoci con la profondità delle sue riflessioni.

Fabio interpreta i due testi poetici di Marco Guzzi che danno il titolo ai due manuali di base del metodo dei Gruppi: “Darsi Pace” e “Per Donarsi”.

Toccanti testimonianze del suo cammino coraggioso e illuminante potete trovarle anche nei precedenti video che abbiamo pubblicato:

http://www.youtube.com/watch?v=xgc3P1R1nAk

http://www.youtube.com/watch?v=D1Q_VYXQuQI

http://www.youtube.com/watch?v=aoxm4SSGeR4

Ricordandovi che è ancora possibile iscriversi ai corsi Darsi Pace che inizieranno la prossima settimana e che il primo incontro del primo anno si svolgerà all’Università salesiana di Roma mercoledì 23 ottobre alle ore 18 (secondo il calendario che trovate sul nostro sito), vi auguriamo una buona visione!

Vivere la pace

foto_belle_319[1]

Sono  diversi  anni  che  frequento  i gruppi  Darsi Pace  e vorrei  condividere  con  voi  un  passaggio  decisivo  del  mio  percorso: vivere  la  pace.

La  frequentazione  costante  ai  gruppi  Darsi Pace e un  autentico  impegno  come  ricercatrice  di Dio, ha  dato  i  suoi  frutti,  e  oggi  vivo una  profonda  gratitudine per  questa    bellissima  esperienza  che  ha  rinnovato  la  mia  vita.

[Continua a leggere…]

L’uccisore che lentamente uccide

Police-To_Be_the_King

24 agosto. Sono all’incirca le 23,00. Dovrei essere contento per la serata trascorsa al Dolmen “La Chianca” di Bisceglie, patrimonio dell’UNESCO, dove ho letto un mio componimento poetico intitolato “Quando avrete consumato i vostri amori” al cospetto di molti amanti del genere:

[Continua a leggere…]

Darsi salute. Da cosa dipende la nostra salute?

salute

Nel post Darsi salute pubblicato l’11 aprile scorso ho descritto la salute come conseguenza di una sana interazione con il creato (inteso come natura e comunità umana) sottolineandone quindi la dimensione relazionale. Vorrei di seguito riflettere su come la salute sia anche conseguenza di scelte intelligenti/consapevoli. Come la sapienza è fatta al contempo di amore/relazione ed intelligenza/consapevolezza, così è per la salute che, d’altronde, era già considerata da Platone e dalle antiche tradizioni come il frutto di una vita vissuta con sapienza. Nel farlo cercherò di entrare nel dettaglio, portando il caso delle malattie croniche che sono, e saranno sempre di più, il problema principale di salute a livello globale.

[Continua a leggere…]