Archivi per febbraio 2015

Non mangerete…

fiamma

“Mi sono stufata del corso di danza, vorrei provare con la cucina. Gianna, poi, mi ha parlato tanto bene del suo istruttore di nuoto: credo che seguirò acquagym. Poi mi piacerebbe vedere che aria tira allo yoga della risata. Canto, dovrei iscrivermi a canto, l’arte permette l’espressione di sé.” Mi sveglio trafelata e confusa: meno male che era solo un incubo. Eppure anche nella mia vita reale rischio di fare, fare, fare perché più fai più sei trendy. Ma, alla fine, dove sono io? Smarrita tra le cose, diluita tra un impegno e l’altro, mi sono persa.

[Continua a leggere…]

L’insurrezione

Pubblichiamo il video della conferenza “L’insurrezione. Spuntano fiori nel deserto. Dall’inciviltà planetaria alla cura di nuove relazioni umane”, tenuta da Marco Guzzi a Misano Adriatico nel novembre 2014.

A seguire il dibattito sui seguenti temi: la pedagogia dell’uomo nuovo, l’essenza della coscienza, l’iniziazione e la nuova economia.

Buon ascolto e buona visione!

E le acque tornano a scorrere

acque

Poco tempo fa ho sognato di camminare nel mare dalle acque trasparenti vestita di bianco lasciando alle spalle una figlia accanto alla madre.

Il sogno me ne ha ricordato un altro, sognato a vent’anni, nel quale fuggivo dalla chiesa in cui avrei dovuto sposarmi e trovavo pace  lasciandomi portare dalle acque del fiume che scorre nella mia città.

[Continua a leggere…]

Il carnevale delle maschere

arlecchino_0

Scena 1
Bello questo specchio trasparente! Che ideona che ho avuto! In questo modo posso osservare i miei pazienti nella sala di attesa senza essere visto… già, osservare, questo i grandi analisti sanno fare e io, modestamente, ho una certa vocazione.
Com’è che si dice: “non bisogna avere la risposta pronta, ma cercare sempre la domanda”. [Continua a leggere…]

Politica Gender

il-bambino-nella-roccia

Volentieri pubblichiamo la Lettera alla Redazione della nostra amica Alessandra che ci invita a riflettere su un tema scottante di grande attualità.

“Per caso, attraverso una ricerca che stavo facendo, sono venuta a conoscenza della politica gender che si sta diffondendo ovunque in Europa, appoggiata dall’OMS, dall’UE e portata avanti dalle associazioni LGBT (lesbiche, omosessuali, bisessuali, transessuali) e ormai diffusa, attraverso i mass media e non solo, anche nel nostro paese.

[Continua a leggere…]

La vita vera

goccia

  In questo periodo non riesco a conciliare la vita vera con la vita “vera”. Cioé, volevo dire…  la vita di tutti i giorni, il lavoro, la famiglia, quello che succede nel mondo… e dall’altra parte la meditazione, la preghiera e il nostro lavoro interiore. Sento come un cortocircuito con la vita, appunto… ma qual è poi delle due la vita ” v e r a “?  

[Continua a leggere…]

Dai loro frutti dunque li riconoscerete.

 

ramo di albicocco In questo anno di attività dei gruppi Darsi Pace ho seguito in particolare tre incontri, guidati, a coppie, dai nostri sei amici formatori (“La messe è abbondante, ma [per ora] sono pochi gli operai!” Lc 10, 2a), che un paio di volte l’anno, sostituiscono Marco Guzzi nella conduzione, su suo invito.

A due incontri ho partecipato di persona (il 19 novembre 2014, 3° incontro 2° anno, condotto da Chiara e Giovanna; il 14 dicembre, 4° incontro 1° anno, condotto da Alessandro e Gabriella), mentre uno l’ho seguito per via telematica (2° incontro 3° anno, condotto da Barbara e Paola).

[Continua a leggere…]

Scoraggiamento e ripresa

spiaggia

La   vita spirituale  è per me un alternarsi di momenti di quiete, di pace, di  crescita più o meno importante , con altri di stagnazione, a cui segue la noia, l’inaridimento e, talvolta,  il regresso  e la distruzione, almeno in parte, di quanto conquistato prima;  come succede  sulle rive di un torrente, quando arriva l’ondata di piena, che distrugge e porta via quanto incontra sul suo cammino.

Anche per voi è così?

[Continua a leggere…]