Archivi per settembre 2015

Un’alba nuova sorge all’orizzonte

alba

Se sei pienamente soddisfatto della tua vita…….questo post non è per te !

Se senti l’esigenza di capire meglio ciò che sta accadendo in te e attorno a te . . . . . . . .                                          

                                  BENVENUTO !       Ho una notizia da darti:

mancano solo 12 GIORNI AL NUOVO INIZIO del primo anno di DARSI PACE.

[Continua a leggere…]

Perché gli empi odiano tanto gli uomini giusti?

Marco Guzzi commenta per Radio vaticana le letture della XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B – 20 settembre 2015).

Nella trasmissione “Lampada ai miei passi”, realizzata da Monia Parente, una breve meditazione sulle parole della Sapienza (2,12.17-20), sul Salmo 53, sulla lettera di Giacomo (3,16-4,3) e sul Vangelo di Marco (9,30-37).

Di fronte alla persecuzione che l’uomo giusto subisce in tutti i tempi da parte degli empi, di fronte al secondo annuncio che Gesù fa della sua croce (“Il Figlio dell’uomo viene consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno”), nei discepoli, come anche in ciascuno di noi, non può che sorgere l’incomprensione e la paura.

E’ solo la Sapienza che viene dall’alto (Gc. 3,17) che ci insegna a stare al nostro posto, accogliendo, insieme al bambino impaurito che è in noi, le fragilità e le debolezze di chi ci è vicino. “Per coloro che fanno opera di pace viene seminato nella pace un frutto di giustizia”.

Buon ascolto!
File audio

Cattivi

Screenshot 2015-09-18 10.14.20

Cattiva, invidiosa, superba: no, io non sono così. Eppure… gli esercizi dei primi due anni dell’Approfondimento mi hanno fatto vedere qualcosa di diverso.

La distruttività che demonizzo negli altri si trova anche a casa mia. Il mio modo di viverla non è eclatante, non è apertamente violento, ma dentro, quanto è potente, quanto mi scardina e mi consuma?

[Continua a leggere…]

Imparare ad ascoltare

Marco Guzzi commenta per Radio vaticana le letture della XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B – 13 settembre 2015).
Nella trasmissione “Lampada ai miei passi”, realizzata da Monia Parente, una breve meditazione sulle parole in cui il profeta Isaia profila il ritratto del ‘servo sofferente’ (50,5-9a), sul Salmo 114, e sui passi della lettera di Giacomo (2,14-18) e del Vangelo di Marco (8,27-35: “chi dite che io sia?”).
Buon ascolto!
File audio

In Gesù Cristo il nuovo umanesimo

Tra il 9 e il 13 novembre 2015 si terrà a Firenze il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale, dal titolo: In Gesù Cristo il nuovo umanesimo.

“Il 5° Convegno affronterà il trapasso culturale e sociale che caratterizza il nostro tempo e che incide sempre più nella mentalità e nel costume delle persone, sradicando a volte principi e valori fondamentali per l’esistenza personale, familiare e sociale. L’atteggiamento che deve ispirare la riflessione è quello a cui richiama quotidianamente papa Francesco: leggere i segni dei tempi e parlare il linguaggio dell’amore che Gesù ci ha insegnato. Solo una Chiesa che si rende vicina alle persone e alla loro vita reale, infatti, pone le condizioni per l’annuncio e la comunicazione della fede” (Dall’Invito di Mons. Cesare Nosiglia, Presidente del Comitato preparatorio del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale)

[Continua a leggere…]

Il bisogno primario di salvezza

Marco Guzzi commenta per Radio vaticana le letture della XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B – 6 settembre 2015).
Nella trasmissione “Lampada ai miei passi”, realizzata da Monia Parente, una breve meditazione sulle parole incendiarie del profeta Isaia (35,4-7a), sul Salmo 145, e sui passi della lettera di Giacomo (2,1-5) e
del Vangelo di Marco (7,31-37: la guarigione del sordomuto).
Buon ascolto!

File audio

Perchè Darsi Pace e proprio adesso

Screenshot 2015-09-05 19.21.33

Sono al quinto anno di esperienza nei Gruppi DP e, come spesso Marco Guzzi ci esorta, provo a fare il punto della situazione con la mia personale motivazione a far parte di questo movimento, inevitabilmente inscritta nell’attesa collettiva.

[Continua a leggere…]