Audiovisioni

Abbiamo tutti bisogno di chiavi di lettura della realtà complessa che ci circonda, chiavi interpretative che ci aiutino a districarci nel caos e nella confusione predominanti.

Siamo alla ricerca di parole vere, sapienziali e le cerchiamo, affamati, con piena libertà, nelle diverse tradizioni e nei molteplici filoni culturali, come lo “scriba” di cui parla Gesù, che trae fuori dal suo tesoro cose antiche e cose nuove.

Questa sapienza che vogliamo non è una conoscenza concettuale: è piuttosto una sapienza pratica incarnata.

C’è bisogno di nutrire la nostra mente con idee buone, sane, positive, che mostrino la loro verità nella capacità terapeutica e risanante dei nostri cuori spezzati (non sempre spezzati, ma in parte, talvolta, spezzati…..).