Cattedrali di nuova umanità

La cattedrale verde opera dell’artista olandese Marinus Boezen è stata l’immagine sulla quale il gruppo Darsi pace di Milano ha meditato e lavorato seguendo il metodo integrato del nostro laboratorio.

Una vista aerea rivela l’opera di Land Art: una cattedrale “positiva”
in cui gli alberi a portamento colonnare delimitano gli spazi e una “negativa” cioè un vuoto che ricalca per dimensioni e forma la precedente: un prato chiuso da querce e carpini.

Questa opera ha suggerito al gruppo i dualismi “pieno/vuoto”, “dentro/fuori”, “bene/male”, ha rammentato la necessità della cura verso noi stessi e quanto sia difficile liberarci di un “pensiero rappresentativo” che spesso, per paura, tratta le nostre idee come cose reali, costruendo “cattedrali” di astrazioni invece che accoglienti case di umanità, corpo di reali relazioni umane.

[Continua a leggere…]

Perché Darsi Pace

Già diverse persone in questo blog hanno dato la loro personale risposta a questa domanda: perché Darsi Pace? E perché proprio adesso?
Vorrei provare a rispondere anch’io, ma per farlo voglio partire da un’altra domanda: che cos’è Darsi Pace?
È un’associazione culturale? Un gruppo di ricerca spirituale? Un gruppo ecclesiale?

Darsi Pace, per quello che ho sperimentato io, è prima di tutto un metodo.
È un modo per imparare a fare qualcosa, un modo ben fondato nella teoria e nella pratica, graduale e sapiente. È radicato nella storia del pensiero umano ma allo stesso tempo è un metodo pratico, concreto, un insieme di strumenti che lavorano direttamente sul nostro corpo (fisico, psichico, emotivo). [Continua a leggere…]

Gruppo Darsi Pace Palazzolo s/O

Screenshot 2015-11-16 09.49.06

Incontrai Lucia in un supermercato.

Non la vedevo da tempo e, tra i consueti aggiornamenti, le raccontai la mia esperienza in Darsi pace. Ne fu interessata ed anche entusiasta e decise di partecipare, insieme ad altre amiche, agli intensivi di Albino. In seguito mi chiese se potevamo costituire un gruppo anche nella nostra città per continuare insieme l’esperienza  e così nacque il gruppo Darsi pace Palazzolo s/O.

Lucia coinvolse oltre al marito alcune persone che si unirono a quelle già iscritte ai corsi telematici, dodici in tutto.

[Continua a leggere…]

Mai avrei immaginato

P1010197

Il terzo anno della mia frequenza a Darsi pace è quasi concluso e posso dire con  molta chiarezza che mai avrei immaginato quanto fosse concreto e così incisivo questo percorso. Sono partita con tutti i miei pre-concetti e pre-comprensioni, con una crisi da tempo latente nel mio cuore, ma cammin facendo l’esperienza mi ha smontata pezzo dopo pezzo.

[Continua a leggere…]