Con tutto il cuore

Con tutto il cuore

Dalla follia del cuore diviso
all’integrità dell’uomo nuovo

30 giugno/3 luglio 2011
Convento Padri Barnabiti
Campello sul Clitunno (PG)


Obiettivi e finalità dell’incontro

In un tempo di crescente frammentazione interiore diviene sempre più urgente il bisogno di rimettersi in cammino per ricercare il proprio cuore.

Mentre tutti gli altoparlanti di questo mondo vorrebbero convincerci che è un bene disin-tegrarsi in una molteplicità di personalità scisse l’una dall’altra, e quindi facilmente asservibili alle logiche sempre più schiavistiche del mercato mondiale, le nostre anime gridano il loro dolore straziante, il loro bisogno di pace e quindi di unità.

Il corso si prefigge di ascoltare questo grido e di ricercare la via del nostro cuore, della nostra integrità.

Questa via è un lungo itinerario che richiede il riconoscimento di tutto ciò che nella nostra vita continua a essere fondato sulle nostre aliena-zioni, sulle nostre immagini idealizzate e false, sui nostri assurdi tentativi di ipercontrollo e di manipolazione degli altri, e cioè sul nostro cuore diviso, sul nostro cuore di pietra, sul nostro cuore congelato.

Ma anche questa ricerca non è sufficiente, è certamente necessaria, ma resta insufficiente, perché la nostra integrità la costruiamo in un lavoro a due, lasciandoci riplasmare nel fuoco ardente di quel Cuore divino in cui sta germo-gliando la nuova umanità, e che col suo Spirito unifica i cuori e rigenera il mondo.