Imparare ad amare

imparare ad amare

Tutte le tradizioni religiose ci ripetono da millenni
che l’essere umano si realizza solo amando ed essendo amato.
Anche la ricerca psicologica ci conferma che la nostra sofferenza
deriva in gran parte da ferite inferte al nostro bisogno
di amare e di essere amati.
Eppure amare sembra diventare sempre più difficile.
Le relazioni affettive diventano fragili e inconsistenti.
Mentre una cupa depressione ci segnala
quanto poco amiamo perfino noi stessi.
E’ venuto il tempo di comprendere che imparare ad amare
è l’unico scopo, il senso ultimo
di tutta la nostra esistenza terrena.
Ma è anche venuto il tempo di superare ogni retorica e ogni sentimentalismo
per capire che imparare ad amare è un vero e proprio lavoro su noi stessi,
sulle nostre paure e sui nostri desideri, ma anche su tutte le concezioni religiose
o antireligiose che orientano il nostro pensiero.
Imparare ad amare sta diventando l’impegno più urgente per un radicale
rinnovamento della nostra umanità
in questa travolgente ed entusiasmante svolta dei tempi.
Questo libro ci offre un metodo preciso
per muoverci in questa direzione.