Crisi della fede e rinascita spirituale

Pubblichiamo il video del secondo incontro con Marco Guzzi che si è svolto nella parrocchia romana di San Bernardo di Chiaravalle il 10 gennaio 2016.

Nella prima conferenza, intitolata “Buone Notizie. La crisi antropologica prepara la nascita di una umanità nuova”, venivano delineati i tratti di un Io umano capace di contestare con nuova forza questo mondo, e di lottare per delle soglie inedite di liberazione.

In questa seconda occasione viene affrontato il tema del profondo bisogno di spiritualità che la donna e l’uomo contemporanei avvertono, nella generale, grave crisi di tutte le forme di religiosità tradizionale.

E si cerca di comprendere sempre meglio come, per corrispondere in modo adeguato all’appello insurrezionale che preme nei cuori, sia necessario un processo interiore: la rivoluzione da un Io centrato su se stesso a un Io che si scopre in relazione con la Fonte del proprio essere.

Da questa consapevolezza deriva l’urgenza di “porre mano all’opera”, corrispondendo così anche all’invito che gli ultimi Papi hanno fatto a elaborare cammini formativi, a avviare processi di trasformazione, a creare laboratori della fede, in cui far crescere una umanità più felice.

Buona visione!

Comments

  1. Marco sei trooooppo divertente…evviva la famiglia di siriani!

  2. Avete mai letto “Fuoco d’amore” di fra Tommaso da Olera?

Speak Your Mind