Darsi pace – Presentazione dei Gruppi 2009/2010

Sabato 10 ottobre alle ore 17.30
Roma – Piazza della Minerva 42
Verranno presentati i Gruppi di liberazione interiore che Marco Guzzi terrà nel prossimo anno.
Alla conferenza

AMARE ALLA FINE DI UN MONDO
Il desiderio e la paura della coniugazione dei sessi

seguiranno alcune testimonianze di persone che frequentano i nostri Gruppi.


 

 

In questa straordinaria fase storica di crolli e di ricominciamenti

abbiamo tutti bisogno di rinnovare in profondità le nostre esistenze

e di ritrovare slancio, entusiasmo, creatività, e quindi felicità.

 

I Gruppi Darsipace nascono nel 1999 per contribuire a corrispondere a questa esigenza

di rinnovamento interiore, ma anche storico-culturale.

 

Il cuore della nostra ricerca consiste nell’integrare tre livelli formativi

ordinariamente separati tra di loro:

il livello culturale e mentale,

quello psicologico e affettivo,

e quello più propriamente spirituale,

nell’orizzonte di una riconiugazione tra fede cristiana e modernità.

 

Gli strumenti utilizzati nella nostra sperimentazione sono perciò molteplici:

riflessione teorica, lettura meditativa e contemplativa della Parola di Dio,

testi poetici, esercizi psicologici di autoanalisi, meditazioni guidate, condivisioni;

tentando di mantenere tutto nella più piena, cordiale, responsabile, e incarnata comunicazione umana. Senza specialismi di sorta cioè, ma anche senza vaghezze spiritualistiche.

 

I Gruppi si incontrano circa 15 volte (per 3 ore) lungo l’anno.

La sede è l’Università Salesiana di Roma

(Facoltà di Scienze dell’Educazione)

P.zza dell’Ateneo Salesiano n. 1

Quest’anno avremo un  Gruppo di 2a annualità e quello di Approfondimento.

Avvieremo anche un  Gruppo di 1° annualità, aperto alle nuove persone.

L’appuntamento per quest’ultimo Gruppo è

Mercoledì 21 ottobre alle ore 17.45.

 

Commenti

  1. La pace

    si fa, in noi stessi
    così: semplicemente
    accogliendola… sai…?
    è straordinariamente immenso
    il cosmo! ci tiene tutti
    nel palmo, della sua mano…
    … e gioca con noi
    come un bambino
    intenso; intento
    e lieto d’esserlo!
    letta

  2. Mariapia Porta dice:

    letta

  3. Carissima Mariapia, ti posso già dire che il prossimo intensivo lo terremo a Roma dal 5 all’8 di dicembre, ponte della Immacolata.
    Spero davvero di vederti…
    Un abbraccio.
    letta

Lascia un commento