La paura degli altri e il desiderio di amarli


Pubblichiamo il video della conferenza tenuta da Marco Guzzi a Siena il 28 ottobre 2016, nell’ambito del convegno “Oltre la cura del corpo: curare la dignità della persona”, organizzato da Quavio, associazione di volontariato per l’assistenza domiciliare gratuita in oncologia.

Vi ricordiamo i precedenti interventi di Marco ai convegni dell’associazione Quavio:

Nel 2013: Il senso della vita

Nel 2014: Curare l’uomo nell’unità corpo-spirito

Nel 2015: Dare un senso al dolore

Buona visione, imparando a prenderci cura dei nostri corpi!

 

Parole guerriere: seminari rivoluzionari di filosofia

Penso che la sfiducia di molti di noi verso la politica abbia radici storiche, di natura culturale, sociale e familiare, molto stratificate e profonde.

La grave crisi della democrazia, che si manifesta in modo evidente nel fallimento del suo strumento per eccellenza che è il voto, non fa che confermare questa sfiducia e ci fa spesso dubitare delle concrete possibilità di portare avanti il processo di liberazione integrale dell’uomo, sulla base dei principi di libertà, di giustizia e di eguaglianza che hanno ispirato tutte le grandi visioni politiche della modernità.
[Continua a leggere…]

Una generazione in cerca di senso

Pubblichiamo il secondo video realizzato da Daria Falconi in questa fase iniziale dei Gruppi Darsi Pace.

Dopo il primo video che riporta le testimonianze di alcuni praticanti avanzati sulla positività del cammino, questo secondo contiene le interviste realizzate il 15 ottobre scorso, in occasione del primo incontro del primo anno.

Sono i volti e le voci di persone che sono appena arrivate ai gruppi ed esprimono le impressioni a caldo, le attese e le speranze che questa esperienza ha suscitato in loro: si tratta soprattutto di giovani, affascinati dal metodo proposto da Marco Guzzi per rinnovare la cultura e la spiritualità.

Ricordiamo che è ancora possibile iscriversi ai GRUPPI DARSI PACE, recuperando i primi 2 incontri svolti sul sito riservato della prima annualità.

Tutte le informazioni per l’iscrizione si trovano al seguente link 

Buona visione!

 

Corrispondenze

“La Natura è un tempio ove pilastri viventi

lasciano sfuggire a tratti confuse parole;

l’uomo l’attraversa tra foreste di simboli,

che l’osservano con sguardi familiari…”

(Baudelaire, Correspondances)

 

Condivido un piccolo video che rappresenta il frutto di una parte della mia ricerca artistica. Invito a guardare le immagini e ascoltarne la musica, prima di continuare a leggere, possibilmente a schermo intero, perché è importante che ogni riflessione parta da un’impressione e non viceversa.
[Continua a leggere…]

Parole Guerriere – Seminari Rivoluzionari di filosofia a Milano


In una fase di grandi fermenti nel mondo politico italiano prosegue l’iniziativa ideata dalla deputata M5S Dalila Nesci, in collaborazione con Marco Guzzi, per ridare anima e pensiero all’azione politica, ritrovando l’entusiasmo delle grandi idee.

A 100 anni dalla Rivoluzione d’ottobre si torna a parlare di rivoluzione, ma si tratta di un moto sovversivo di natura diversa rispetto ai precedenti: un movimento non violento che parta innanzitutto da un rovesciamento del pensiero.

[Continua a leggere…]

Il generatore della forza

C’è una sorgente che genera la forza.

A questa sorgente è necessario attingere ogni giorno, con pazienza, perseveranza, tenacia e umiltà.

Nello stato ordinario del nostro essere, tendiamo a pensare erroneamente che per affrontare una pratica spirituale sia necessario averne la forza.

Così facendo rinviamo costantemente l’unica possibilità che abbiamo di attingere alla sorgente della forza.

Capire questo nelle fibre del nostro essere profondo, significa fare il primo e significativo passo nella RI-VOLUZIONE interiore.

Il secondo passo consiste nello spegnimento graduale di tutti i pensieri errati e fuorvianti che sono come codici o meglio è un linguaggio: il linguaggio dell’ego.

Spegniamo gradualmente il linguaggio dell’ego per iniziare a imparare una nuova lingua il linguaggio dell’Io in Cristo.

Parlare questa nuova lingua richiede ascolto innanzi tutto e una immersione in questo nuovo linguaggio, che ci dà vitalità ed energia.

L’Io in Relazione ascolta e si fa fecondare da una parola inedita che genera un Io liberato e vivificato.

 

Questi i temi del settimo incontro del secondo anno, e cioè al cuore del triennio di base dei Gruppi Darsi Pace

Le 36 pietre angolari, che con questa 19^ pietra riprendono il consueto appuntamento quindicinale su You Tube, rappresentano una nuova iniziativa che consente anche alle persone che non partecipano ai Gruppi di intuire la ricchezza della proposta di liberazione e di trasformazione offerta dal movimento fondato da Marco Guzzi.

 

Ricordando che è ancora possibile iscriversi ai Gruppi Darsi Pace 2017-2018, recuperando on line i primi due incontri che si sono già svolti, vi auguriamo una buona visone!

 

Morte e Iniziazione

Questo giorno dei morti è veramente un giorno festivo, anche se non è più una festa del calendario civile, perché apre orizzonti inediti di speranza: il superamento del pensiero che tutti gli sforzi, le sofferenze e le gioie della vita finiranno nella polvere, l’anelito ad una vita rinnovata e la promessa della resurrezione. [Continua a leggere…]

5° Passo: Realizzare l’Io Creatore. La Rivoluzione – del cuore e del mondo.

Dopo i  primi quattro Passi (il Rilassamento, l’Abbandono, Realizzare la Coscienza Incondizionata, Realizzare l’Io come Relazione), pubblichiamo la quinta pratica meditativa, introdotta da un breve discorso, che Marco Guzzi ha guidato nei giorni del seminario intensivo “L’insurrezione della Nuova Umanità” (Trevi 24-30 luglio 2017). [Continua a leggere…]

Vivere in periferia

E’ interessante comprendere come ogni epoca abbia dei propri specifici paradigmi. Come vi siano degli schemi di percepire le cose, schemi che vengono spesso rinforzati dall’indagine del mondo reale: quell’indagine che si ritiene oggettiva, restituisce piuttosto una visione del mondo organica e coerente con quella già raggiunta dal pensiero umano. Del resto, il mondo è di una intrinseca complessità e non linearità tale, da farsi capace di risuonare su una molteplicità di livelli, eccitare diverse serie di autovalori. In ultima analisi, di accordare la stessa tonalità di risposta sulla peculiare modulazione della domanda. [Continua a leggere…]

4° Passo: Realizzare l’Io come Relazione. La Rivoluzione – del cuore e del mondo.

Dopo i  primo Passo, il Rilassamento, il secondo Passo, l’Abbandono, e il terzo, Realizzare la Coscienza Incondizionata, pubblichiamo la quarta pratica meditativa, introdotta da un breve discorso, che Marco Guzzi ha guidato nei giorni del seminario intensivo “L’insurrezione della Nuova Umanità” (Trevi 24-30 luglio 2017).

La prossima settimana sarà pubblicato il quinto e ultimo passo: Realizzare l’Io Creatore

Per tutti coloro che vogliano apprendere a meditare, o migliorare la propria pratica, realizzando livelli di coscienza sempre più pacificati, l’invito è a partecipare al SECONDO INCONTRO DEI GRUPPI DARSI PACE, ANCORA APERTO A TUTTI, CHE SI SVOLGERÀ A ROMA DOMENICA 5 NOVEMBRE, ALLE ORE 10.

SARA UNA OCCASIONE PER CONOSCERE E SPERIMENTARE UN LABORATORIO DI CULTURA E SPIRITUALITÀ CHE DA CIRCA 20 ANNI STA COINVOLGENDO UN NUMERO SEMPRE CRESCENTE DI PERSONE IN CERCA DI SENSO E DI UN NUOVO SLANCIO ESISTENZIALE.

VI ASPETTIAMO ALL’UNIVERSITÀ SALESIANA, IN PIAZZA ATENEO SALESIANO n. 1!

Info